Parliamo di fiori di FIORI di BACH

agrimoniaimmaggine fiori
“Bach con i suoi fiori propone un rimedio alternativo non tossico che agisce sulla sfera emozionale e mentale riportandole nel loro naturale equilibrio”.
EQUILIBRIO.
Ecco la parola chiave.
Purtroppo con l’avvento del progresso concetti come “rimedi naturali” o la parola stessa “natura” sono visti come arcaici, in disuso e messi quindi da parte. Non ci potrebbe essere nulla di piu’ sbagliato.
Pensiamoci un attimo: i popoli antichi, provenienti da tutte le parti del mondo, rispettavano e veneravano la natura prendendo ogni suo frutto come un dono in quanto si rendevano conto, non di essere in diritto di sfruttare, ma bensi’ di essere parte, di tutto quell’insieme di risorse che ci offre tutto cio’ che ci circonda.

Bach parte proprio da questo concetto.
La natura, generatrice di ogni cosa, ci da tutto quello di cui noi abbiamo bisogno e tra le varie cose ci sono proprio questi semplici, e al tempo stesso complessi, fiorellini che prendono il nome dal loro scopritore.
Bach durante il suo studio ha osservato il modo in cui agiscono con naturalezza e dolcezza sugli stati emozionali e come riescano a ricreare quell’equilibrio che, per svariati motivi, può venire a mancare.
Essendo rimedi del tutto naturali non interagiscono con terapie in corso e possono essere utilizzati, non solo da soggetti allergici, ma anche in gravidanza, durante e dopo il parto e l’allattamento, nei neonati e nei bambini, e naturalmente su animali e piante.
In conclusione possiamo affermare che la natura ci offre risorse per il nostro benessere fisico e sensoriale, in primis seguendo un alimentazione sana e poi dandoci supporti come gli estratti erboristici e gli oli essenziali ricavati appunto da fiori e piante in modo tale da poter vivere la vita di tutti giorni al meglio in modo semplice e più naturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*