Usi e #proprietà del geranio

A cura di Grieco Ros

Il #Geranio è una pianta perenne dal fusto carnoso. Le foglie sono alterne, dai piccioli lunghi circa 10 cm, appuntite, formate da lobi, con margine dentato e nervature evidenti, leggermente tomentose e odorose. I fiori compaiono, riuniti in ombrelle, dotate di brattee all’apice di steli, sono formati da cinque sepali, stretti e finemente tomentosi e da cinque petali ovali e arrotondati in cima, hanno colorazioni dal bianco al rosso, dal malva al porpora. La fioritura va dalla primavera all’autunno. Per estrarre l’olio vengono usati foglie e fiori, la distillazione avviene in corrente di vapore ed è una nota di CUORE.

Componenti : geraniolo, citronellolo, linaiolo.
Proprietà:
l’olio essenziale di Geranio ha un azione emozionale molto elevata, è un ottimo riequilibrante, incrementa l’immaginazione e l’intuito, stimola la voglia di esprimersi, e aiuta a prendere coscienza e bilanciare il dare-avere, attira tutto ciò che è positivo verso di noi. E’ un ottimo antinfiammatorio e antispasmodico, aggiunto ad un olio di mandorle dolci o di jojoba si può usare per lenire dolori premestruali, massaggiando la zona del basso ventre, si può riattivare la circolazione nelle zone in cui è presente la cellulite oppure nella cattiva circolazione. Aiuta anche nelle depressioni, astenia, problemi della pelle, menopausa, colite nervosa, insufficienza del fegato o del pancreas, micosi, ansia.
In caso di gengiviti, infiammazione alla gola si può preparare un lozione al momento per fare sciacqui o gargarismi le misure in genere sono ½ bicchiere di acqua con 3 gcc di olio essenziale di Geranio.
Per l’estate contro le #Zanzare è possibile usarlo in un diffusore calcolando una goccia di olio e. a mq quindi va calcolato in base all’ambiente e terrete lontano le nostre nemiche J.
Come prevenzione usate contenitore spray da 50 ml e riempitelo per due terzi d’acqua e per un terzo di alcool (quello per fare i liquori) a questo punto, aggiungete 20 gocce di olio essenziale di geranio. Ogni volta che intendete proteggervi o prima di un uscita,un concerto agitate il flaconcino e spruzzatevi le parti scoperte vedrete che le zanzare e moscerini resteranno lontani , allo stesso modo potete proteggere il vostro bimbo agitate il flacone (l’olio essenziale rimarrà sempre in superficie) e vaporizzatelo sul cuscino del lettino o carrozzina, è un prodotto naturale e quindi potete essere tranquilli.
Mescolato con l’olio essenziale di Rosa aiuta a superare i traumi affettivi (usato nel diffusore).
Stabilizza e purifica l’Aura.
Odorare direttamente dalla boccetta ci sentirà subito più calmi, in caso di agitazione o nervosismo.

geranio

Un pensiero su “Usi e #proprietà del geranio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*